Darvin Moon firma con l’Heartland Poker Tour

di Biamitika Commenta

Darvin Moon, quando nel 2009 arrivò al tavolo finale del Main Event WSOP, suscitò scalpore dal momento che non accettò di firmare contratti di sponsorizzazione con alcuna poker room: nel tempo però il poker player ha cambiato opinione in merito, ed è di recente diventato il testimonial dell’Heartland Poker Tour.

In una conferenza stampa della scorsa settimana, i portavoce del tour hanno dichiarato che Moon sarà a tutti gli effetti un ambasciatore degli eventi, e prenderà parte a tutti i tornei HPT degli Stati Uniti, mentre nelle sue partecipazioni ad altri circuiti indosserà comunque una toppa con la griffe del tour.

Il Presidente dell’Heartland Poker Tour, Todd Anderson, ha espresso tutta la sua approvazione per la scelta del testimonial: “Darvin è proprio l’uomo che fa per noi. Ha lavorato  sodo per tutta la vita, ed ora vive quel sogno che ha avvicinato così tante persone al poker. E poi in breve tempo è già diventato uno di famiglia!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>