Glossario Poker: Weak Tight

di Paolo Riva Commenta

null

Se per vostra sfortuna vi troverete davanti, in una partita di Texas Hold’Em, un giocatore della tipologie Weak Tight non posso che farvi i più sentiti in bocca al lupo. Questa tipologia di player infatti è uno dei più temuti sul tavolo da gioco, in quanto capace di pochissimi errori e quindi difficilmente battibile.

Tradotto dall’inglese il termine Weak Tight Player indica un giocatore debole ed attento. Infatti questi player sul tavolo tenderanno a rialzare sempre al momento giusto ed effettueranno quasi certamente sempre giocate senza errori. Hanno solo un piccolo difetto, sono senza coraggio; infatti al minimo rialzo non considerato da loro tendono ad uscire foldando.

Difficilmente un weak tight effettuerà mai un bluff, troppo rischioso per questi giocatori, al contrario giocherà quando saprà di avere in mano una possibile mano vincente. Oculato e meticoloso nelle giocate, apparirà sul tavolo per le sue capacità e spesso arriverà a giocarsi partite al River, portandosi gli avversari anziché facendoli scappare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>