Il WPT sbarca su MySpace

di Paolo Riva Commenta

Il Texas Hold’Em, il poker sportivo, uno degli eventi mediatici più importante degli ultimi anni mancava di qualcosa. Il successo di questo sport è dovuto all’espansione del mondo del web, grazie al quale ogni persona in ogni angolo del mondo è in grado tramite pochi click di iniziare a giocare in questa o in quella piattaforma di poker, oppure di iscriversi a uno dei più prestigiosi tornei live al mondo. Eppure a tutto questo ammodernamento della rete mancava qualcosa a cui WPT, il World Poker Tour, ha voluto rimediare: un MySpace denominato ClubWPT.


Altro fenomeno nato dalla moda dei blog su internet, esplosa ormai 5 anni fa, ma ancora ampiamente in auge, il MySpace è divenuto uno dei punti di riferimento per chi vuole fare conoscere i fatti propri al mondo intero, ma anche per i personaggi famosi al fine di avere un legame ancora maggiore con i propri fans rendendoli meno irraggiungibili e quindi più simpatici agli occhi dell’opinione pubblica. Lo scopo del MySpace di WPT non ha questo scopo, quanto invece quello di divenire un centro di riferimento per l’intera comunità pokeristica internazionale, la quale proprio questo spazio potrà trovare tutto quanto possa riguardare il mondo WPT.

Dall’iscrizione a diversi tornei e satelliti per gli eventi live di WPT, alla sezione “amarcord” con i filmati e le sintesi delle precedenti tappe del WPT, fino a un quantitativo sterminato di extra quali suggerimenti dei grandi campioni, biografie degli stessi, oltre naturalmente la possibilità di giocare online e gratuitamente con gli altri iscritti della community.

Lo scopo di MySpace è quello di rendere maggiormente “giovane” un prodotto come WPT, conquistando quella fetta di pubblico meno avvezza a questo torneo, quindi anche solo ai semplici curiosi o appassionati. Un accordo, quello che evince da questa collaborazione, che sembra andare al di là del semplice spazio di comunità. Infatti, pare, che MySpace sarà anche sponsor delle prossime tappe del WPT, creando una vera e propria unione tra i due effetti mediatici: unione che dovrebbe portare ad entrambi elevati benefici.

Sarà un MySpace alla portata di tutti senza però dimenticare che il poker sportivo è fatto anche da professionisti e da esperti del settore. Per loro sarà disponibile una sezione privata, denominata VIP, alla quale sarà possibile accedere tramite un iscrizione su ClubWPT, dal costo di 19,95$ al mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>