Isildur1 si unisce al team di PokerStars

di Biamitika Commenta

Una delle sponsorizzazioni pokeristiche più chiacchierate delle ultime settimane ora è ufficiale: il misterioso poker player svedese Isildur1 è diventato un membro a tutti gli effetti del Team PokerStars, e tra non molto rivelerà al mondo la sua vera identità.

La poker room è riuscita ad effettuare il colpaccio, assicurandosi per la sua squadra uno dei giocatori di poker più discussi, amati ed odiati degli ultimi anni, colui che è riuscito a ridefinire il concetto di high stakes dando vita ad un vero e proprio terremoto negli scorsi mesi sui tavoli di Full Tilt.

Isildur1 ha così commentato la sua scelta di accettare la sponsorizzazione: “Ho deciso di unirmi a PokerStars perchè è una delle poker room più grandi del mondo, se non la più grande, e mi sembra una sfida interessante. Poi essere in quel Team significa giocare con e contro miti come Daniel Negreanu, Dario Minieri e Johnny Lodden“.

Il poker player svedese ora dovrà concentrarsi per non subire più brutte cadute come gli era accaduto alcuni mesi fa: “I miei obiettivi ora sono quelli di migliorare il mio stile dal vivo, visto che mi attendono alcuni eventi live, e poi cercare di passare ad un livello più elevato nel Pot Limit Omaha online, specialità in cui ho ancora un po’ di strada da fare”.

Anche i suoi nuovi compagni di squadra sono fieri del suo ingresso nel Team, e ci ha pensato il padrone di casa Daniel Negreanu a dare il benvenuto al giovane collega: “Non è una cosa da tutti i giorni trovare un giocatore come Isildur1. Sono sicuro che in futuro cercando la definizione di fenomeno incapperemo nella sua foto! Quando lui gioca, il mondo del poker si ferma per osservarlo: il suo stile nel Texas Hold’em No Limit è semplicemente incredibile. Poche persone hanno avuto il coraggio di sfidarlo, e hanno tutti rispetto del suo talento selvaggio“.

Fra poco il mondo intero potrà conoscere il vero volto di Isildur1, e finalmente si scoprirà se dietro al suo nickname si cela Viktor Blom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>