Poker ancora in crescita come le slot machine

di Marco Carta Commenta

Un settore che continua a crescere senza sosta malgrado la crisi economica attuale. Lo dicono tutte le statistiche legate al poker e ai giochi online. Il riferimento in questo caso specifico è al poker e alle slot machine online.

Nelle ultime statistiche si specifica che la spesa complessiva per poker e casinò online (con le slot machine a farla da padrone) è pari a 44,4 milioni solo nel mese di luglio che in termini percentuali vuol dire che si è registrata una crescita del 27,5%.

Se si fa riferimento al 2016 come ha provato a fare Legnanonews, si scopre che dall’inizio del 2016 la spesa totale ha già superato i 328 milioni di euro con un incremento percentuale del +20,9%. In particolare sono i casinò online a registrare un’impennata netta con  34,5 milioni di spesa nell’ultimo mese per un +43,8%. Al contrario il poker sembra essersi fermato un po’ nell’ultimo mese. A luglio infatti la partecipazione ai tornei è calata del 3,8% per una spesa di 4,8 milioni. Una perdita che in termini percentuali, dall’inizio dell’anno, è del -3,4% e in termini di euro è pari a 41,7 milioni.

Soltanto sulla base di questi numeri si può valutare la crescita esponenziale di aziende operanti in questo universo, come Starcasino. Secondo una ricerca effettuata dall’Osservatorio sul Gioco online alcuni mesi fa, si registra una crescita nel gioco con maggiore vigore nelle aree dove il reddito è minore e nelle quali vi è una maggiore disoccupazione.

Il gioco d’azzardo purtroppo è diventato a tutti gli effetti un fenomeno sociale in Italia dove sono tantissimi i soggetti che non riescono a farne a meno. Un italiano su due non riuscirebbe a rinunciare a puntate su eventi sportivi o ad altri tipi di giochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>