Italian Poker Tour 6 di Sanremo con le stelle azzurre

di Marco Carta 1

Nel primo giorno dell’IPT Sanremo si distinguono diversi giocatori azzurri: Favale, Savinelli e Curcio ma alla guida della classifica c’è sempre Lavagento. Vediamo le migliori giocate di oggi.

L’Italian Poker Tour (IPT) di Sanremo si completa con un Day 1B che porta 285. Il totale finale, quindi è a quota 392. Le grandi firme del panorama azzurro sono tutte presenti e Fiodor Martino Lavagento che si muove bene fin dall’inizio, guida la classifica portando a casa 188.400 gettoni. Ne rimanevano in 125 a tabellone. Sul podio di giornata sono saliti anche Antonio Illinao (139.000) e Carlo Massimo Belli (135.000).

Il 6 settembre per l’IPT è un giorno caldo, visto che i tavoli sono gremiti di giocatori che fin dall’inizio dimostrano di avere moltissima voglia di giocare e vincere. Al di là della verve, tuttavia, sono i colpi di scena a movimentare la giornata. In testa si porta il Team Online PokerStars, Christian Favale.

Dopo il fold al tavolo, da small Blind arriva il raise a 225 con l’asso di quadri e il K di fiori e da big blind Favale chiama con un K di picche e un 3 di picche. Tra flop, turn e river, Favale elimina il rivale e si mette da parte 40.000 gettoni.

Favale elimina anche Max Pescatori che si è presentato con la maglia del Milan e la scritta El Pescawy ma poi non ha trovato il ritmo e si è ritrovato con un biglietto per tornare a casa. Molto avvincente la battaglia tra Mauro Muratori che ha subito preso i primi posti e Carlo Massimo Belli che non ha certo messo da parte la grinta quando si è accesa la competizione.

Un’altra eliminazione importante è quella di Pier Paolo Fabretti e di Luca Pagano, entrambi mandati fuori dal tavolo da due donne rivali.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>