Si giocherà cash su PokerClub: ma ci sono polemiche

di Gianni Commenta

Dopo l’esito positivo dei test effettuati presso la sede dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS), anche PokerClub andrà ad aggiungersi alla lista delle room sulle quali potra giocarsi il Poker Cash fin dal primo giorno della sua introduzione, il 18 Luglio.

Gianluca Bellocci, direttore Interactive di Lottomatica, dichiara:

«Le piattaforme Gtech G2 adottate si sono dimostrate sicure e affidabili, sia durante le certificazioni sia in sede di collaudo; una garanzia di sicurezza che accompagnerà i giocatori in questa nuova, entusiasmante esperienza di gioco».

Ma non tutti appaiono entusiasti: su l’edizione odierna de La Stampa di Torino, é infatti stato publicato un articolo a firma di Giuseppe Botero, che che critica in maniera decisa l’introduzione del Cash. L’autore del pezzo in questione però, non appare totalmente informato in merito ai giochi online, facendo confusione tra poker in modalità torneo e roulette:

«Fino ad oggi a spopolare sono state le partite in modalità torneo, all’americana: hanno provato il brivido almeno 3 milioni di italiani. Il meccanismo è semplicissimo: si paga una quota per partecipare, ci si aggiudica un gruzzolo di fiches e parte la sfida a colpi di «bluff», «vedo» e «all in». Rischi zero, o quasi: con pochi euro si può giocare tutta la notte. Idem per i tavoli verdi, il blackjack, la roulette».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>