“Dreamjob” di Pokerstars.it, ecco i dieci finalisti

di Lillo Commenta

 Ecco a voi il “Lavoro dei sogni“. Dreamjob, come da traduzione letterale dall’inglese, è l’ultima iniziativa di Pokerstars.it, che fornirà la possibilità ad un giocatore di essere sponsorizzato per un anno dalla poker room. Per un totale di 50mila euro. Ora che si è chiusa la prima parte del concorso, disputatasi online, sono stati resi noti i dieci finalisti, scelti esprimendo un voto su internet. Ora questi giocatori si sono dati appuntamento a Sanremo all’Ept in programma a fine mese: lì scatterà la seconda fase, in cui i dieci candidati saranno valutati da una giuria qualificata.

I NICKNAME — “nektarine16“, “Project Eden“, “ninetto1989“, “84KAKA84“, “Luckyluk89” candidati per la categoria Grinder (i professionisti del gioco online, chiamiamoli così); “Pentagigi“, “lukaELI“, “carini2010“, “Fabrio70” e “Fruzuz82” per la categoria Rookie (i “novizi”, o i meno esperti). Dietro questi nickname si celano in realtà campioni affermati del poker come Alessandro “WodimelloDi Michele, vincitore dell’ultimo Poker Grand Prix, e risultato il più votato tra i Grinder.

ULTIMA SFIDA ALLA MEGLIO DI CINQUE HEADS UP — La giuria é chiamata a decretare i due finalisti, un Grinder e un Rookie, i quali si affronteranno in una sfida al meglio dei cinque heads up (testa a testa). Il vincitore, come detto, porterà a casa la sponsorizzazione per un anno da parte di Pokerstars.it, entrando così nel team in cui già spiccano i nomi di Luca Pagano, Dario Minieri e Salvatore Bonavena. Un colpaccio da 50mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>