Glossario Poker: Bluff

di Gianni 1

Quando gli dei del Texas Hold’Em No Limit hanno deciso di creare questo meraviglioso gioco, hanno consegnato anche un piccolo manuale nel quale si indicavano le regole per poter riuscire ad aggirare il gioco avversario e vincere anche senza avere in mano nulla. L’uomo da allora ne ha sempre approfittato di questo manuale e ha creato il Bluff.

Il Bluff, come la metaforica storia di cui sopra narra, è un concetto insito al gioco del Texas Hold’Em. Esso consiste nel piazzare un sostanziale raise sul piatto nonostante non si sia in possesso della giocata migliore della hand, quindi se si ritiene che con le forze delle carte non si sarebbe in grado di portarsi a casa il pot.

Il bluff è una vera e propria tecnica e va sviluppata ed affinata, ma soprattutto va utilizzata con parsimonia per evitare di divenire poco credibili agli occhi dei propri avversari. Questa pratica, molto diffusa nel No Limit Hold’Em, è poco utilizzata nella variante Limit, dove i rialzi sono appunto limitati rendendo il bluff sostanzialmente inutile.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>