Poker online: consigli base per iniziare

di Valentina Cervelli Commenta

Cosa bisogna sapere per giocare a poker online? Di certo, oltre ad avere un po’ di dimestichezza con i dispositivi elettronici, è importante non considerare questa variante come meno impegnativa o facile.

Conoscere bene le regole della variante che si gioca

Negli ultimi anni il settore del poker online è cresciuto molto ed è stato in grado, tra le altre cose, di far nascere dei veri e propri campioni che non solo sono stati in grado di guadagnare con la loro passione ingenti somme di denaro, ma sono entrati con il tempo a far parte di quei giocatori che tutti veneriamo all’interno del settore.

Detto ciò, è importante prima di tutto conoscere le regole della variante di poker che si va a giocare: non bisogna dimenticare che nei tavoli di poker online si gioca davvero, non con dei computer e che ci si può trovare degli avversari molto preparati, addirittura capaci di riuscire a prevedere nonostante tutto quali potrebbero essere i comportamenti degli altri a seconda dell’esperienza. Questo rende necessario una certa dimestichezza con il gioco a ogni suo livello.

Il fatto che non ci si trovi a giocare su un classico tavolo con il quale osservare gli altri giocatori, non significa che le strategie del gioco siano meno valide e che gli avversari siano per questo più facili da battere.  Ecco quindi che non importa quale sia la fonte del vostro “studio”: è importante memorizzare bene le regole del gioco anche se si è giocatori abbastanza esperti al tavolo verde, dato che il cambio dal fisico all’online potrebbe causare qualche leggera difficoltà.

Cosa significa essere principianti nel poker online

Essere dei principianti nel poker online è un po’ come esserlo nel poker tradizionale: a prescindere dalla versione bisogna fare esperienza, soprattutto per ciò che concerne eventuali comandi e i tempi di gestione del gioco. Per quanto inizialmente non possa sembrare semplicissimo, giocare farà in modo di rendere l’esperienza più fluida e piacevole.

Le strategie, quando si gioca a un tavolo di poker online, sono valide tanto quanto nel poker fisico: a meno che non si stia giocando con un computer e questo cambia le carte in tavola, le reazioni e il potere decisionale del giocatore sono praticamente gli stessi.  Semplicemente viene a mancare tutta la parte della gestualità e dell’atteggiamento che fanno parte di chi si trova al tavolo e della loro strategia.

Un consiglio? Mai sottovalutare il gioco online e i giocatori soprattutto. Il poker è un gioco mentale dove memoria, capacità di rimanere calmi ed esperienza sono sempre basilari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>