Russian Poker Tour, Dato si ferma sul più bello, solo un 10° posto

di Lillo Commenta

 Il Russian Poker Tour non sorride a Andrea Dato che si deve arrendere proprio sul più bello sfiorando il tavolo finale e piazzandosi così al 10° posto, ed è invece finito nella più spietata bolla. Uscire poi in due sole mani prima con A-K tradito al flop da un 7 che ha fatto compiere al suo avversario russo Radzivonau un bel salto di gioia, quindi da una coppia inferiore di 4 che ha sbattuto il muso contro quella di 8 del suo spietato avversario. Alla fine resta la grande amarezza per Dato di consolarsi con 5000 euro di premio. In testa il russo Baatr con 600 mila chips.

Il chipcount

1. Basanov Baatr Russia 600.000
2. Nadelyaev Andrey Ukraine 120.000
3. Phkhovelishvili Tevdore Georgia 400.000
4. Radzivonau Kiryl Belarus 650.000
5. Babarykin Aleksey Russia 430.000
6. Kitesashvili Giorgi Georgia 450.000
7. Kipnis Denis Russia 1.000.000
8. Sheptitskiy Ivan Ukraine 650.000
9. Chachanidze Irakli Georgia 500.000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>