Sharkscope vi controlla

di Gianni 3

Lo squalo mangia ogni tipo di preda, così fa Sharkscope nel catturare dettagli dei movimenti dei giocatori online. Ma cos’è Sharkscope? Come funziona? Il sito monitorizza e cataloga automaticamente tutti i tornei che un account gioca su ogni singola poker room. Le indicazioni pubbliche sono rivolte ai risultati delle giocate dei player e non certo sulla persona e sulle sue informazioni personali. Sharkscope è il più grande database di tornei sit&go, aggiorna i tornei delle varie poker room evidenziandone i risultati. E’ uno strumento che può servire a ogni singolo giocatore per vedere l’andamento delle sue prestazioni sul web e visionare quelle degli altri, questo vuol dire che i “fish” dovranno guardarsi alle spalle dagli squali.

Sharkscope è un sito a pagamento, anche se offre giornalmente ad ogni visitatore la possibilità di fare 5 ricerche gratuite, ci dice se siamo in profitto o perdita, se vinciamo o perdiamo, e ci assegna uno status che indica se siamo in performance positiva o negativa. Tutto questo tramite grafici, schede e immagini che chiariscono maggiormente la situazione. Ma il sito presenta altre funzionalità interessanti e utili da scoprire, come ad esempio consultare le tabelle dei tornei che maggiormente un nick partecipa.

Ma ora poniamoci una domanda, vi piace essere controllati e seguiti nelle azioni del vostro “nick di gioco” ? Per molti Sharkscope è diventato utile per vari motivi, per altri è un sistema invadente che gioca alle nostre spalle.

Commenti (3)

  1. “Ma ora poniamoci una domanda, vi piace essere controllati e seguiti nelle azioni del vostro “nick di gioco” ? Per molti Sharkscope è diventato utile per vari motivi, per altri è un sistema invadente che gioca alle nostre spalle.”

    A me personalmente no e come a me la pensano anche tantissimi altri giocatori di poker “seri”… Il gioco del poker dovrebbe intendersi come una disciplina in cui mettiamo in gioco tutta la nostra bravura ed esperienza, e questi software spia sono degli espedienti che non convincono e che oltretutto sminuiscono la bravura di ogni singolo giocatore. Per fortuna almeno Pokerstars ha isolato Sharkscope e non autorizza l’utilizzo di tale strumento nella propria sala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>