Gioco Digitale cambia veste

di Redazione Commenta

Alcuni mesi fa abbiamo assistito all’acquisto di Gioco Digitale da parte del colosso Bwin, ma fino a questo momento non c’era stato nessun cambiamento effettivo per gli utenti: sembra però che dal 12 Febbraio siano in arrivo grosse novità per i frequentatori dei tavoli virtuali arancioni.

Sembra infatti che tra un paio di giorni Gioco Digitale effettuerà un cambio di nome, e sarà possibile trovare online un sito esclusivamente dedicato al poker e non più condiviso con altri giochi via web.

C’è ancora molto riserbo tanto sul nome quanto sull’aspetto grafico, ma l’azienda ha già reso noto che dalla prossima settimana sarà possibile giocare sulla nuova piattaforma, anche se per il momento soltanto in modalità for fun; sarà però aperta a tutti la partecipazione a dei freeroll con in palio wild cards per il Sunday Master, il classico torneo domenicale di Gioco Digitale, che si riveleranno molto utili per gli utenti per entrare in sintonia con il nuovo software di gioco.

Una delle principali novità della piattaforma è che sarà disponibile in versione flash anche per computer con sistema operativo Mac OsX.

Tra le nuove funzionalità della piattaforma citiamo la presenza grafica delle probabilità di vittoria durante gli all in, la compatibilità con software come Hold’em Manager e HUD, la possibilità di salvare lo storico delle mani sul proprio hard disk e di affiancare simboli grafici alle note sui giocatori ed una maggior velocità di gioco.

L’azienda ha assicurato che ci saranno molti nuovi tornei, le strutture verranno modificate a favore di una maggiore giocabilità ed inoltre verranno aggiunte alle varianti di gioco già presenti anche lo Stud e il 5 Cards Draw.

Insomma basterà attendere ancora qualche giorno e farà il suo esordio la nuova piattaforma di Gioco Digitale: chissà se gli utenti dovranno rinunciare a quel caratteristico colore arancione che aveva portato tanta fortuna alla poker room.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>