IPT Nova Gorica, chip leader Leonzio, eliminati Bonavena, Guerra e Minieri

di Gianni Commenta

Chi se lo aspettava? il torneo IPT di Nova Gorica ha fatto vittime illustri con gli italiani  Bonavena, Guerra, Martinez, Minieri, Pagano, Pastura, Speranza. Incredibile ma vero, ce l’ha fatta solo Pescatori ma sudando le proverbiali sette camicie. Il cheap leader del torneo è per il momento Marco Leonzio con stack di oltre 22200o chips. Incredibile quanto sfortunata la storia di Minieri al quale non basta un colore contro Poggi che pesca invece il full. Nemmeno Martinez ha la sorte dalla sua parte, AK non sono sufficienti contro K-7 perché il flop mostra proprio K-7 quindi doppia coppia ed addio sogni di gloria. Bellissima invece la mano che ha visto protagonista Fabretti contro Morara, che pesca un poker di 3 che abbatte il tris di 9, anche se poi Fabretti è costretto alla resa nelle mani successive.

Ecco la top ten del Day 2

Marco Leonzio 222.400

 Sergio Castelluccio 207.100

Vitalii Minakov 200.400

Oliver Jonathan Nilsson 145.400

Nicola D’Alessio 142.400

Stefano Ferrara 140.800

Riccardo Trevisani 140.000

Maurizio Sepede 125.000

Stefano Ruggieri 122.800

Fabio Foschi 121.300

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>