Phil Ivey non vince più nel cash game, perché?

di Marco Carta Commenta

Sono in molti a chiedersi come mai Phil Ivey continui a giocare e a perdere e vista la “tragedia” che sta interessando questo giocatore, hanno provato ad esprimersi sugli ultimi eventi anche dei suoi colleghi. Ecco svelato l’arcano.

Qual è il motivo per cui Ivey non riesce più a vincere nel cash game online? La tesi più seguita e accreditata è quella di GoodFellaz, utente di highstakesdb, che scrive:

“Personalmente penso che sia strano ciò che sta accadendo ad Ivey? Ovviamente. Ma è una sorpresa? Non proprio, a queli livelli. Senza mancare di rispetto ad Ivey, ma oggi i giocatori hanno meno paura di lui. La  ‘paura di Ivey’ ha contribuito tanto a fargli vincere quello che ha vinto. Ma oggi ci sono dei giovani geni dell’online, che non hanno nessuna paura di nulla e il cui livello di fiducia in se stessi è alle stelle, e questo fa davvero la differenza”.

Eppure siamo sempre in presenza di uno dei giocatori di poker più completi del mondo che nel 2012 riuscì a vincere 22 milioni di dollari giocando al punto banco e al Baccart. Nel dicembre 2012 ha perso circa 252.000 dollari, mentre nell’arco dell’anno successivo, Ivey è andato in negativo di 2,4 milioni. Una cifra simile l’ha persa anche nel 2014, quando ‘No Home Jerome’ si è visto alleggerire di 2,3 milioni.

E il 2015 è cominciato malissimo con una perdita di 1,5 milioni nel giro di nemmeno tre mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>