Vincere Nei Cash Game Low Stake – 3 regole

di Gianni Commenta

Non le abbiamo scovate noi ma le abbiamo apprese da chi in questi contesti si muove con eleganza e sa portare a casa il migliore risultato di sempre. Ecco le 3 regole di base per vincere nei cash game low stake proposte da Poker News. 

Nathan Williams, a chi desidera giocare nei cash game low stake consiglia questo:

1. Giocate Molte Mani Contro i Recreational Player

Molte persone non massimizzano il win rate contro i giocatori scarsi semplicemente perché foldano troppo pre-flop. Contro questo genere di giocatori bisogna entrare nei piatti. Se avete posizione su un cosiddetto recreational player, vi suggerisco di giocare fino al miglior 50% delle mani contro di loro.

2. Non Fate Slow Play Contro i Giocatori Loose-Passive

Un’altra regola per avere successo contro questa categoria di giocatori e non fare mai slow play. Molte persone commettono l’errore di non voler spaventare l’avversario puntando troppo. Ma la verità è che c’è un motivo se definiamo “passivi” questi giocatori. Non saranno loro a ingrandire il piatto per voi. Se scegliete di provare a intrappolarvi con le vostre mani forti, spesso finirete per vincere solo un piattino.

3. Non Bluffate (Quasi Mai) Contro i Giocatori Scarsi

Un altro consiglio diffuso per le partite cash low stake è non bluffare mai contro i giocatori scarsi. O meglio, quasi. Sono d’accordo che bluffare contro questi giocatori spesso è la ricetta per il disastro. D’altro canto dovreste puntare spesso con il nulla in mano contro di loro, specialmente al flop.

Per ogni regola abbiamo riportato il primo paragrafo ma per leggere l’articolo integrale con i consigli per esteso il riferimento è a questo articolo di Poker News.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>