Wsop 2011: é Lamb il chipleader prima del Day 3

di Gianni Commenta

Oggi é giornata di pausa al Main Event delle Wsop 2011.

Dopo sei senza tregua, in cui i grinder che sognano la prima moneta da quasi 9 milioni di dollari sono diminuiti dagli iniziali 6,865 agli attuali 1864.

Dunque è possibile stilare un primo bilancio dell’evento che scriverà la parola fine sui campionati del mondo di poker.

Il chiplader al momento è Ben Lamb, uno dei protagonisti di queste ultime settimane, che ha portato ad un braccialetto vinto, ben 5 piazzamenti In The Money e tre tavoli finali per oltre 1,3 milioni di dollari guadagnati al momento.

L’americano guida la fase finale del Main Event con 552 mila chips precedendo il connazionale Kevin Saul. Il primo dei giocatori italiani è a momento il romano Massimiliano Martinez che si trova in 14esima posizione con i suoi 335 mila gettoni. Biagio Morciano e Giuseppe Pastura sono gli altri due grinder azzurri all’interno della Top 100.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>