Full TIlt Poker, licenza: udienza a Londra il 26 luglio

di Lillo 1

Londra, 26 Luglio. La data è importante per la poker room Full Tilt Poker, perché si terrà l’udienza pubblica per decidere sulla sorte della licenza.

Vi sono interessi economici in gioco  importanti. André Wilsenach, direttore dell’Alderney Commission, ha spiegato:

“E’ la dimostrazione da parte nostra di voler agire in maniera più trasparente possibile. La nostra priorità è volta solo alla tutela del giocatore”.

La licenza di Full Tilt è stata sospesa a seguito di un atto d’accusa da parte del Governo degli Stati Uniti, ora l’ipotesi più credibile per la risoluzione della crisi, rimane la vendita di quote rilevanti da parte di alcuni azionisti di riferimento, per poter ripartire e rimborsare i fondi dei giocatori.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>