Full Tilt Poker, tutto rinviato al 15 settembre

di Lillo 1

Oggi a Londra era il tanto atteso giorno della verità, con la progammata udienza da parte dell’Alderney Gambling Control Commission (AGCC), per decidere sulla licenza di Full Tilt Poker.

Su esplicita richiesta dei legali della red room però, l’audizione è stata rinviata al prossimo 15 settembre e quindi ogni decisione definitiva verrà presa in quella data. Full Tilt Poker quel giorno dovrà presentare nuove garanzie economiche.

La richiesta dei legali della room poggia sul fatto che confidano di concludere la trattativa di vendita entro quella data. Inoltre, da Londra é trapelata la notizia secondo cui la scelta di aggiornare l’udienza è stata presa a tutela dei tantissimi players che hanno i loro conti congelati e non sanno ancora se riusciranno ad avere indietro tutti i loro soldi.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>