EPT Londra, fine del sogno al 29° posto per Dario Sammartino,

di Lillo Commenta

 Un premio di consolazione di 15 mila sterline è quello che si è dovuto accontentare l’ultimo azzurro in lista all’EPT di Londra Giuseppe Dario Sammartino che si è piazzato al 29° posto fallendo l’obiettivo del rush finale. A farlo fuori è stato Ruben Visser con coppia di Donne contro il suo forte ma inutile A-Q. Tra gli eliminati d’Eccellenza, Mike McDonald, 20esimo con 17.500 sterline, Annette Obrestad, John O’Shea e Jason Mercier.Il nuovo chipleder è Steve O’Dwyer con 2.279000 chips a seguire Nicolas Chouity con 21.124000 e TamelKamel con 2.115000. Tutto è ancora possibile nell’ultimo tavolo che purtroppo ripetiamo non vedrà nessun azzurro.
Steve O’Dwyer – 2.279.000

Nicolas Chouity – 2.124.000

Tamer Kamel – 2.115.000

Pasi Sormunen – 1.834.000

Niall Farrell – 1.581.000

Theo Jorgensen – 1.474.000

Mikhail Korotkikh – 1.372.000

David Colin – 1.088.000

Chris Moorman – 1.061.000

Mantas Visockis – 915.000

Ruben Visser – 827.000

Christopher Frank – 821.000

Daniel Erlandsson – 700.000

Bassel Moussa – 685.000

Olof Haglund – 453.000

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>