WSOP cambiano le regole si potrà esultare anche di più

di Gianni Commenta

Sono state annunciate delle novità nel World Series Of Poker, la importante riguarda la “No Talk Rule”, meglio nota come “Jamie Gold Rule”, che per gli ignari significa impedire ad un giocatore di rivelare il contenuto delle proprie carte (siano esse in gioco o foldate), ma anche di criticare o dar consigli a nessun avversario. Dopo le polemiche degli ani scorsi questa regola verrà ridimensionata, per favorire spettacolo e pathos con le strategie “dialettiche” da parte dei player. Inoltre i giocatori potranno quest’anno esibire urli liberatori e manifestazioni di gioia per celebrare una vittoria. Ma le news non sono ancora finite, il 50k$ Poker Players’ Championship tornerà ad avere anche il final table giocato a H.O.R.S.E. come il resto del torneo, Ogni evento con un braccialetto WSOP in palio avrà un live streaming, con un ritardo di 15 minuti sullo svolgimento del torneo in questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>