WSOPE 2010: finale tra Hansen e Collopy all’High Roller Heads Up

di Redazione Commenta

L’evento High Roller Heads Up di scena al Casinò Empire per il World Series of Poker Europe dovrà attendere ancora una giornata prima di poter incoronare il vincitore: vista la tarda ora infatti il torneo è stato sospeso per dare agli ultimi due concorrenti in gara la possibilità di riposarsi prima dell’atto finale.

La giornata è iniziata con quattro poker players in corsa per il braccialetto WSOP: Gus Hansen (in foto), Andrew Feldman, Jim Collopy e Ram Vaswani.

Per Hansen non è stato poi così difficile trovare la strada per la finale: il pro poker player danese, dopo aver conquistato una chip leading di 3 a 1 contro l’esperto di cash game Feldman, si è assicurato un ticket per l’heads up conclusivo grazie alla vittoria di un coin flip decisivo con Kappa-Jack contro coppia di 10.

Dall’altra parte, per Jim Collopy è stato invece piuttosto complicato riuscire a primeggiare sull’iper-aggressivo Vaswani: i due giocatori si sono scontrati a lungo, fino a che Collopy ha deciso di spingere la vasca con Kappa-9 ed è fortunosamente riuscito a chiudere scala e a battere l’Asso-Jack dell’avversario.

Per l’heads up finale – a differenza degli altri testa a testa in cui il vincitore della sfida avanzava direttamente al round successivo – l’organizzazione ha pensato fosse opportuno optare per una sfida “al meglio delle 3”. Nel primo heads up, Hansen è riuscito a ripetere la sua performance precedente con Feldman, e dopo essere passato in vantaggio di chips ha fatto sua la prima sfida. Il secondo round invece è sin da subito stato molto più combattuto, ma alla fine è stato Collopy ad avere la meglio.

Manca quindi solamente una sfida all’appello, e finalmente tra pochissime ore conosceremo il nome del vincitore dell’High Roller Heads Up WSOPE 2010: sarà Gus Hansen o Jim Collopy? Restate con noi di Poker Mondiale per scoprirlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>