Alle Wsop Daniel Colman vince più di 15 milioni di dollari

di Marco Valeri Commenta

Qualche giorno fa Daniel Colman ha vinto 15,3 milioni di dollari alle World series of poker (Wsop) nel torneo Big One For One Drop. Un torneo dal buy in alto e dal montepremi da capogiro che il giocatore professionista 23enne si è aggiudicato battendo nell’Heads-Up finale Daniel Negreanu. Per Coleman questo è il suo primo braccialetto Wsop.

Cosa significa vincere il torneo Big One For One Drop alle Wsop? Diventare improvvisamente uno dei giocatori di poker che nella storia hanno vinto di più. Fino a ora Daniel Colman aveva vinto circa 350 mila dollari nei tornei dal vivo. Ora il giocatore del Massachusetts è al sesto posto nella money list di tutti i tempi con 17.988,859 mila dollari vinti, in gran parte derivanti dal successo nel torneo di qualche giorno fa che prevedeva un buy in di 1 milione di dollari.

Gli iscritti al torneo sono stati 42 e Colman ha vinto guadagnando la seconda più grande vincita nella storia dei tornei di poker con 15 milioni 306 mila 668 dollari. Nell’ultimo giorno di questo evento con numeri eccezionali in termini di buy in e premi, Colman è arrivato in terza posizione. Tra i suoi avversari giocatori importanti e qualche imprenditore di successo con la passione per il poker.

L’ultimo giorno il tavolo da nove giocatori ha stabilito gli otto a premio. Dopo una serie di mani giocate con molta attenzione la classifica si è andata formando. Questi i primi otto giocatori.

  1. Daniel Colman 15.306.668 dollari
  2. Daniel Negreanu 8.288.001 dollari
  3. Christoph Vogelsang 4.480.001 dollari
  4. Rick Salomon 2.800.000 dollari
  5. Tobias Reinkemeier 2.053.334 dollari
  6. Scott Seiver 1.68o.000 dollari
  7. Paul Newey 1.418.667 dollari
  8. Cary Katz 1.306.607 dollari

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>