Alle Wsop per Daniel Negreanu un guadagno di 24,160 dollari l’ora

di Marco Valeri 1

Le World series of poker (Wsop) sono arrivate al Main event, cioè il torneo che sancirà il campione del mondo di poker Texas Hold’Em oltre a regalargli una vincita cospicua. Mentre le Wsop si avvicinano alla fine di questi tornei di luglio, è il momento di fare i bilanci. Bene gli italiani, che hanno fatto le migliori Wsop dal 2008, e bene Daniel Negreanu, uno dei giocatori professionisti tra i migliori di tutto il mondo.

Il giocatore canadese non ha vinto il braccialetto alle Wsop, che per lui sarebbe stato il settimo di una importante carriera, ma ha comunque lasciato il segno mostrando una continuità nei tornei live che pochi altri giocatori hanno. Negreanu può essere soddisfatto di queste Wsop visto che ha il nuovo record gi giocatore più vincente nei tornei live di tutti i tempi con quasi 30 milioni di dollari.

Il giocatore canadese ha chiuso due mesi eccezionali fatti di vincite economicamente importanti. E nonostante la crescita e l’arrivo ai tavoli verdi di sempre più giovani giocatori dall’online, lui è sempre lì e sempre vincente. Negreanu ha giocato 32 eventi delle Wsop su 65 e ha vinto molto, dal secondo posto al Big One for One Drop, il torneo con i premi più alti, a diversi altri tornei. Il guadagno a ora calcolato nella sua partecipazione a queste Wsop è incredibile, cioè 24.160 dollari guadagnati ogni ora e ha giocato per 292 ore.

Quest’anno Negreanu ha vinto molto e ora aspetta i prossimi tornei cui prenderà parte e sarà tranquillo visto che ha vinto in poco più di sei mesi 7.315,482 dollari.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>