Poker online su Twitch, lo streaming che non ti aspettavi

di Valentina Cervelli Commenta

Poker online che spopola su Twitch? Onestamente non è una tendenza che avremmo previsto potesse accadere, nonostante i diversissimi interessi degli utenti di quella piattaforma. Ma deve essere affrontata, perché reale.

Nuova frontiera del poker online

Quando pensiamo al portale melanzana di solito visualizziamo games di qualsiasi tipo, streaming addirittura di qualche film o video creati da youtuber, non il classico poker. Certo, i tempi cambiano e gli esports ormai sono diventati qualcosa di estremamente diffuso. Ciò non toglie che da qui al rendersi conto che delle partite di Texas hold’em potessero incollare migliaia di appassionati allo schermo su quella applicazione specifica non era facile da prevedere.

Parte del successo del poker online su Twitch è legato anche al numero sempre più crescente di giocatori professionisti che trasmette la propria partecipazione ai tornei, spesso in diretta.  Per quanto la sua diffusione sulla suddetta piattaforma sembra essere arrivata a sorpresa, in realtà il poker è da sempre un’attività agonistica apprezzata in televisione, che ha visto negli anni l’apertura di canali tematici appositi, spesso sponsorizzati dalle stesse squadre di giocatori che partecipano ai tornei.

Di certo la possibilità di giocare online per tutti ha fatto crescere in maniera sostanziale l’interesse per il poker online e di conseguenza l’attenzione a eventi o a specifici giocatori.  Osservando la questione da questo punto di vista non ci si deve stupire quindi se sempre più streamer trasmettono eventi, anche del passato.

Quelli che ce l’hanno fatta su Twitch

Parlano nello specifico di Twitch e di chi ha costruito parte del suo fandom all’interno di questa piattaforma, senza ombra di dubbio tra coloro che spiccano particolarmente incontriamo Bertrand Grospellier -“ElkY” Per lui è necessario fare un discorso a parte dato che era un giocatore noto tra gli appassionati per via della sua “carriera” in Starcraft: chi lo seguiva quindi già da prima lo ha poi seguito nella sua avventura nel poker. Una svolta redditizia che gli ha consentito di guadagnare milioni di dollari con le carte.

Anche Doug Polk -“WCGRider”, ha seguito un simile percorso carrieristico, passando da  Warcraft 3 al poker, che anche nel suo caso ha fatto la sua fortuna.  Questi sono forse gli esempi più fulgenti, presenti sulla piattaforma melanzana, di giocatori che hanno portato il poker online e il suo streaming su un altro livello.

Se a loro aggiungiamo gli altri giocatori di poker che hanno scoperto di poter aumentare il numero di fan e i propri guadagni grazie a Twitch non è difficile davvero capire le ragioni di un fenomeno che sta spopolando sempre di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>