Pokerstars, la top room del mese di Gennaio

di Lillo Commenta

La crisi continua a imperversare ma qualche piccolo segnale di risveglio si fa notare anche sulle piattaforme del poker. La leadership resta a Poker Stars, i dati che ci sono stati forniti sono relativi al mese di Gennaio che hanno visto i players operare ai tavoli e sborsare fino a 15,4 milioni di euro, circa 600.000 euro in più rispetto al mese precedente. La raccolta, invece, si è assestata attorno ai 620 milioni di euro. Nel 2012, tuttavia, il mese di gennaio fece registrare una spesa di ben 24,6 milioni di euro. Secondo e terzo posto per Lottomatica (79,7 milioni, 12,9%) e Microgame (74 milioni e 11,9%). Al quarto posto, il gruppo Bwin/Gioco Digitale, con 58,5 milioni e il 9,4% della raccolta. Snai con 34,6 milioni di euro e il 5,6% delle quote di mercato si piazza al quinto posto, seguito da Sisal con il 4% e 24,7 milioni di euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>