Mercato dei giochi: il mese di Luglio segna un leggero calo

di Redazione Commenta

L’estate come previsto ha spinto i poker player italiani habituè dell’online al di fuori delle loro case, tanto che la raccolta per i giochi via internet nel mese di Luglio ha segnato un leggero calo: si parla di guadagni per 243 milioni di euro, contro i 246 milioni del mese precedente.

Certo l’inflessione è davvero leggera, si parla appena del 1,2%, con un aumento del 32% rispetto al Luglio di un anno fa.

Il leader del mercato nazionale per il poker online e i giochi di abilità rimane ancora PokerStars con una raccolta complessiva di 49,1 milioni di euro (meno quasi 2% rispetto a Giugno), seguita da Bwin e GD Poker che hanno incassato 35,5 milioni di euro e Lottomatica, che ha totalizzato 28,3 milioni di euro.

In un mese in cui tutti hanno registrato un leggero calo, chi invece ha visto aumentare gli introiti sono Snai e Cogetech, con incrementi rispettivamente dell’8 e del 3%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>