WSOP 2009: Italiani a premio, braccialetti per Brandon Cantu, Bahador Ahmadi, Derek Raymond e il “bis” di Greg Mueller

di Gianni 1

Colpi di scena e italiani a premio, nell’evento Omaha Hi/Lo 8 or better da 2.500$, di questo WSOP 2009 di Las Vegas. Max Pescatori arriva 26° in classifica, Simone Rossi al 43°, e Fabio Coppola, giocatore italiano professionista che vive a Las Vegas, riesce ad arrivare al tavolo finale, piazzandosi al 4° posto. Vince questo evento, Derek Raymond, aggiudicandosi anche 229.292 dollari. Complimenti ai nostri 3 italiani che rendono saldo l’onore e la gloria della nostra bandiera.

Di seguito il payout del final table:

1 $ 229,192 Derek Raymond
2 $ 141,647 Mark Tenner
3 $ 93,199 Scott Bohlman
4 $ 65,094 Fabio Coppola
5 $ 48,028 Josh Schlein
6 $ 37,350 Sirous Jamshidi
7 $ 30,562 Michael Keiner
8 $ 26,213 Mark Gregorich

Altro italiano a premio all’evento Pot Limit Omaha Hi/Lo – 1.500$, Claudio Rinaldi, che domina il 65° posto. Trionfa Brandon Cantu (in foto), che raggiunge il suo secondo braccialetto vincendo 228.867 dollari.

Di seguito il payout del final table:

1 $ 228,867 Brandon Cantu
2 $ 141,873 Lee Watkinson
3 $ 92,946 Mathieu Jacqmin
4 $ 64,727 Ted Weinstock
5 $ 47,617 Tommy Vedes
6 $ 36,893 Steve Jelinek
7 $ 30,028 Aaron Sias
8 $ 25,618 Ronnie Hofman
9 $ 22,862 William McMahan

Bahador Ahmadi (in foto), vince il suo primo braccialetto all’evento Mixed Hold’em – 2.500$, portando a casa anche la somma di 278.804 dollari. Il giocatore pochi giorni fa era andato a premio, arrivando al 4° posto in un altro evento.

Di seguito il payout del final table:

1 $ 278,804 Bahador Ahmadi
2 $ 172,227 John McGuiness
3 $ 112,967 Ylon Schwartz
4 $ 78,628 Karlo Lopez
5 $ 57,671 Barry Greenstein
6 $ 44,520 Matt Woodward
7 $ 36,084 Randy Haddox
8 $ 30,641 Hasan Habib
9 $ 27,199 Zachary Humphrey

Secondo braccialetto in una settimana, per Greg Mueller (in foto). Heads up strepitoso di Mueller e Marc Naalden, tutti e due già campioni, freschi di braccialetti appena vinti. La spunta l’ex giocatore di hockey, diventando il “Re del Limit Hold’em” per i successi ottenuti. Nel final table di questo evento, troviamo anche l’italiano Flaminio Malaguti, affermato imprenditore nel settore della ristorazione, che si piazza in 6° posizione.

Di seguito il payout del final table:

1°. Greg Mueller $194.854
2°. Marc Naalden $120.614

3°. Mille Phung Shiu $77.138
4°. David Williams $51.145
5°. Matthew Sterling $35.058
6°. Flaminio Malaguti $24.824
7°. Joep van den Bijgaart $18.136
8°. Jose Barbero $13.655

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>