Poker online, è possibile guadagnare davvero?

di Valentina Cervelli Commenta

È possibile guadagnare davvero con il poker online? È una domanda che sempre più persone si pongono, soprattutto quando vedono giocatori provenienti da questa branca del gioco arrivare ai tavoli e vincere delle belle somme. Ma quando si gioca online vi sono queste possibilità?

Guadagni alti se si è bene preparati

Va detto che tra i tanti giochi d’azzardo online il poker è quello che continua a far registrare la maggiore attenzione e la maggior partecipazione, anche perché quasi tutte le piattaforme, comprese quelle dei casinò, presentano moltissime varianti del gioco rendendo possibile ai giocatori di qualsiasi età di trovare la preferita. Ovviamente le opzioni di guadagno cambiano a seconda di quelle che sono le specifiche di gioco offerte. Se si analizza la situazione appare palese che se si sa giocare bene e sfruttare le conoscenze che si hanno delle piattaforme, vincere al poker online è possibile e non solo: le vincite possono essere anche importanti.

Tra l’altro tutto ciò avviene comodamente seduti in casa, con il proprio laptop senza che vi sia bisogno di muoversi e raggiungere un casinò dove giocare fisicamente. Quel che bisogna comprendere è che le dinamiche di gioco differiscono, almeno parzialmente, da quelle del gioco dal vivo e che per vincere con il poker online c’è bisogno di essere ben preparati.

Scegliere le giuste tipologie di gioco per iniziare

La prima cosa da fare è scegliere il sito giusto per giocare a poker, che qui in Italia significa selezionare una piattaforma che sia stata approvata, grazie a una licenza di gioco da ADM, in modo tale da essere sempre tutelati contro le truffe. Per poter vincere al poker online è importante partire con giochi a bassa puntata: questo concede infatti di migliorare e al contempo esplorare senza perdere eccessivamente. Anzi: partendo con i giochi a basse puntate è anche possibile fare delle ottime vincite che renderanno possibile accumulare un bel gruzzoletto.

Anche trovare il gioco giusto è importante: se si è dei neofiti conviene iniziare con le partite cash game, dove i bui rimarranno gli stessi e si potrà decidere quando giocare senza trovarsi a gestire delle situazioni non ancora adatte alla propria preparazione.  Meglio soprattutto inizialmente darsi da fare su tavoli singoli mettendo da parte l’idea di multitavoli.

Come accade già nel poker tradizionale anche nel poker online è necessario imparare a bluffare, scegliendo delle mani adatte per scommettere in modo forte, soprattutto se si ha una conoscenza buona del proprio avversario. Attenzione però a non esagerare: il bluff deve essere portato avanti nel momento giusto per vincere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>