I protagonisti del final table del main event delle Wsop

di Marco Valeri 1

Il main event delle World series of poker (Wsop) è arrivato anche quest’anno ai suoi nove finalisti che si scontreranno per il titolo di campione del mondo. I november nine delle Wsop 2014 assegneranno il successo che ha anche un bel valore economico a uno solo e vediamo ci sono i nove giocatori che sono arrivati a questo importante appuntamento.

 

William Pappaconstantinou

Con 17,5 milioni di chips è al sesto posto nella classifica dei nove del final table. Ha 29 anni e proviene da Lowell nel Massachusetts. È un campione di calcio balilla a livello mondiale, avendo vinto cinque titoli americani e diversi campionati del mondo, ed è la sua esperienza con questo gioco che secondo lui gli ha dato le capacità di resistenza e concentrazione importanti per fare bene nel poker. Questa è la prima volta che gioca il Main Event delle Wsop e ha raggiunto numerosi tavoli finali in vari eventi.

Felix Stephensen

Il giocatore norvegese ha 32.775.000 chips ed è al secondo posto. Il giovane giocatore vive a Londra e si concentra principalmente sul Plo cash game online. Egli afferma di non come tornei molto, né il viaggio ha coinvolto per riprodurli. È il secondo anno di fila che gioca il Main Event delle Wsop e fino a ora ha ottenuto solo due risultati importanti nei tornei.

Jorryt Van Hoof

Il chip leader del tavolo finale del main event delle Wsop con uno stack di 38.375.000 chips. Il giocatore olandese è uno dei più esperti nel poker al tavolo. Ha 31 anni e si concentra soprattutto sul cash game online che gioca da circa 10 anni. Ha esperienza nei tornei.

Mark Newhouse

È il terzo dei nove giocatori tavolo finale del Main Event con 26 milioni di chips. L’anno scorso ha partecipato al tavolo finale del Main event arrivando al nono posto. Ha 29 anni e viene dal North Carolina. Un giocatore tra i migliori che ha vinto poco avendo i tradizionali alti e bassi del poker.

Andoni Larrabe

Proveniente da San Vlato in Spagna, ma ora vive a Londra. Con 22.550.000 chips al tavolo finale e al quarto posto. È il primo giocatore spagnolo ad arrivare al tavolo finale del Main Event dal 2001. È il giocatore più giovane al tavolo e ha ottenuto buoni risultati.

William Tonking

Di Flemington nel New Jersey ha 15.050.000 chips al tavolo finale ed è settimo. Ha 27 anni ed è laureato. Ha giocato e vinto per diversi anni nel cash game poker online e gioca i tornei di tanto in tanto. Non ha ancora vinto un torneo dal vivo, ma è arrivato a buoni piazzamenti in diversi tornei importanti.

Daniel Sindelar

Il 30 giocatore di Columbus nel Nebraska ha 21.200.000 chip ed è quinto al tavolo finale. Vive a Las Vegas da circa sei anni per giocare a poker a tempo pieno. È uno dei giocatori di poker più esperti in questo tavolo finale, essendosi concentrato principalmente sul cash game dal vivo nella sua carriera.

Martin Jacobson

È probabilmente il più noto giocatore di poker del tavolo finale. Pur essendo stato il chip leader in vari punti del torneo, ha solo 14,9 milioni di chip nel tavolo finale. Il 27enne giocatore svedese vive a Londra e gioca a poker online e nei tornei dal vivo accumulando più di 4,6 milioni di dollari di guadagni nei tornei dal vivo prima di questo Main Event.

Bruno Politano

Lo short stack al tavolo finale con 12.125 mila chip, ma ha già fatto la storia essendo il primo brasiliano a fare il tavolo finale del Main Event delle Wsop. Ha 31 anni e gioca a poker per hobby avendo collezionato diversi risultati prestigiosi in termini di piazzamenti in importanti tornei negli anni precedenti.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>